Spedizione gratuita oltre 100€

BLAKE MYCOSKIE

Blake Mycoskie è il fondatore e Chief Shoe Giver di TOMS, nonché l'ideatore di One for One®, un modello commerciale che prevede aiuti per bisognosi per ogni prodotto acquistato.

Un’idea semplice, trasformatasi in un movimento mondiale: dal 2006 TOMS Shoes ha fornito oltre 60 milioni di calzature ai bambini bisognosi, dal 2011 TOMS Eyewear ha ridonato la vista a 400.000 persone povere e dal 2014 la TOMS Roasting Company ha sostenuto la fornitura di oltre 335.000 settimane di acqua pulita. Nel 2015, è stata fondata la TOMS Bag Collection con l’obiettivo di aiutare a istruire ostetriche specializzate e a distribuire kit nascita contenenti articoli che aiutano le donne a dare alla luce i loro bambini in completa sicurezza. Solo nel 2016, TOMS ha fornito servizi di ostetricia sicura a oltre 25.000 mamme.

Le umili origini di TOMS sono state quasi casuali. Durante un viaggio in Argentina nel 2006, Blake vide con i propri occhi quali difficoltà dovevano affrontare i bambini che crescevano senza scarpe. La sua soluzione al problema era semplice, ma rivoluzionaria: creare un business for-profit che fosse sostenibile e che non dipendesse da donazioni. La visione di Blake si trasformò immediatamente in un’idea di business semplice, ma che ha gettato solide fondamenta a TOMS.

 Nel corso dei suoi primi cinque anni, TOMS riuscì ad affermarsi bene con la donazione di scarpe a bambini bisognosi. Tuttavia Blake, avendo colto altre necessità vitali durante i suoi viaggi nel mondo, capì che One for One® poteva essere applicato ad altri importanti articoli oltre che alle calzature. Sviluppò quindi il concept di TOMS Eyewear in cui, per ogni paio di occhiali acquistati, TOMS avrebbe contribuito a ridare la vista a una persona povera. One for One®.  Nell’autunno 2011, Blake ha pubblicato il suo primo libro, Start Something That Matters, in cui parla della sua storia mossa dall'ispirazione e della forza di incorporare il concetto di “donare” al business. Nel suo libro, diventato un best-seller del New York Times, menziona altre aziende e persone che si sono sentite motivate e ispirate, integrando la filantropia nella loro professione nonché nelle loro vite professionali. La speranza di Blake è che Start something That Matters ispiri altri a trasformare la loro passione e i loro sogni in realtà.

 Dalle scarpe agli occhiali e ora un libro: l’approccio esclusivo di Blake al business lo ha premiato numerose volte. Nel 2009, Blake e TOMS hanno ricevuto il 2009 Award of Corporate Excellence (ACE) conferito dal Segretario di Stato Americano. Durante la sessione plenaria del Clinton Global Initiative University, l’ex presidente Clinton ha presentato Blake al pubblico come "uno degli imprenditori più interessanti mai incontrato". People Magazine ha recensito Blake nella sezione intitolata "Heroes Among Us" e TOMS Shoes è stata menzionata nell’articolo sul Time Magazine a cura di Bill Gates intitolato "How to Fix Capitalism". Nel 2011, Blake è stato inserito nell’elenco “40 under 40” del Fortune Magazine che lo ha annoverato tra i giovani businessmen leader del mondo.

 Prima di TOMS, Blake, nativo del Texas e dotato da sempre di spirito imprenditoriale, aveva dato vita a cinque attività commerciali. La prima fu un servizio lavanderia universitario di successo, che ha poi venduto. Tra le iniziative imprenditoriali, Blake ha partecipato al reality show di CBS, The Amazing Race. Con sua sorella Paige, Blake ha viaggiato in tutto il mondo ed è stato ad un soffio dal vincere il 1 Million Dollar Grand Prize.  Blake è un avido lettore e viaggiatore. Ama ispirare i giovani per rendere migliore il loro domani, incoraggiandoli a includere il “donare” in ciò che fanno. La sua speranza è vedere un futuro pieno di attività commerciali e consumatori che si impegnano per il sociale.

Utilizzo dei cookies

Toms usa i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. Continuando ad utilizzare il sito Internet fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.